Nato a Berlino nel 1964, a causa della professione di mio padre sono cresciuto in gran parte all’estero (Afganistan, Giappone e Sudafrica). Sin da giovane sono stato affascinato dalle cure alternative, al di là della medicina tradizionale occidentale. La vita in località lontane e sempre in qualche misura misteriose, ha risvegliato in me il desiderio di cercare di scrutare oltre l’apparenza superficiale delle cose. Sempre più è maturata in me la decisione di diventare medico empirico e mi sonoinizialmente specializzato in medicina omeopatica. L’incontro con i coniugi Junge, gli iniziatori dei bagni con oli essenziali in dispersione, si è rivelato per me un vero e proprio momento di svolta. Incoraggiato dall’impressionante potere curativo dei bagni con oli essenziali, ho approfondito sempre più la conoscenza di questi ultimi. Ben presto sono diventati la colonna portante della mia pratica curativa. 

Le descrizioni dei diversi caratteri dei rimedi in omeopatia mi hanno stimolato a ricercare tramite il lavoro di gruppo le proprietà degli oli essenziali. Parallelamente alla mia attività di medico empirico, si è così sviluppata una intensa attività seminariale e di ricerca . Negli ultimi venti anni si è venuto a costituire, in questo modo, un ricco (e prezioso) bagaglio di rimedi contro le più diverse malattie. Oltre agli oli essenziali e ai bagni con gli oli in dispersione, un altro importante pilastro della mia pratica di cura è la terapia con le forze dello Zodiaco. Con il lavoro dell’anima, sulla psiche profonda, faccio emergere le cause interiori all’origine delle malattie. 

L’aver riconosciuto che gli oli essenziali sono come degli esseri viventi, con i quali noi possiamo comunicare, ha cambiato radicalmente il mio modo di lavorare con gli oli stessi. Ho imparato “la percezione eterica” da Jose Martinez, per mezzo della quale sono in grado di scoprire e curare le cause eteriche dei blocchi fisici. Dopo oltre 20 anni di attività terapeutica a Berlino, mi alterno ora fra Germania, Slovenia e altre località (dove sono attivo). Grazie al sempre maggiore interesse suscitato dal mio approccio, ho sviluppato ora una vivace attività seminariale internazionale.